4 escursioni da non perdere nei dintorni di Domaso

Eccoci arrivati all’ ultimo articolo della serie “Come scegliere un campeggio a Domaso, sul Lago di Como?”

Negli articoli precendenti ti abbiamo consigliato di valutare l’ eco-sostenibilità di un campeggio, la gestione da parte di una famiglia locale e la presenza di un’ area dedicata ai bambini.

Oggi vediamo l’ultimo aspetto da non sottovalutare nella scelta di un campeggio a Domaso: la vicinanza di sentieri escursionistici.

I sentieri escursionistici vicino a Domaso

Per gli amanti della montagna e delle escursioni all’ aria aperta questo è un’ aspetto da valutare forse prima di tutti gli altri visti fin’ ora.

La scelta di un campeggio sul Lago di Como in una località “desolata”, dove anche per fare una piccola escursione di un pomeriggio occorre macinare decine di chilometri in auto, quando tra l’ altro a volte si hanno a disposizione pochi giorni per òa propria vacanza sul Lago di Como, potrebbe non essere la scelta azzeccata.

Domaso, di contro, si trova in una posizione particolarmente favorita da questo punto di vista. E’ infatti una delle mete ideali dove soggiornare in Alto Lario, essendo quest’ ultima una zona ricca di sentieri escursionistici adatti a tutti i tipi di camminatori.

Escursioni nei dintorni di Domaso

Sia che tu sia un escursionista esperto con un buon livello di allenamento, sia che tu voglia trascorrere qualche ora di relax in mezzo alla natura anche se non sei troppo allenato, i dintorni di Domaso offrono una vasta scelta in tema di escursioni.

Ti proponiamo dunque 4 escursioni vicino a Domaso adatte a tutti i livelli, dalle più semplici percorribili in una manciata di ore alle più impegnative che occuperanno gran parte della giornata:

1. La vicina riserva naturale del Pian di Spagna offre la possibilità di immergersi nella natura lacustre. Sono diversi i sentieri adatti a tutti che permettono di visitare questo grande parco al cospetto del Monte Legnone.

2. Il sentiero immerso nel bosco che da Domaso porta fino all’ antico borgo montano di Livo, percorribile in circa 1 ora di camminata.

3. Per i più avventurosi ed allenati, la salita al Sasso Canale -2411 mt- raggiungibile in circa 3 ore e mezza di camminata saprà regalare emozioni uniche, con la possibilità di ammirare il Lago in tutto il suo splendore, dalla vetta di una montagna selvaggia. Dopo aver raggiunto la località di San Bartolomeo (Gera Lario) a 1200 mt di quota con la propria auto, ti aspettano circa 1200 metri di dislivello da percorrere in mezzo alla natura.

4. Il Lago Darengo è un’ altra perla dell’ Alto Lario, raggiungibile in circa 4 ore di camminata partendo dal paese di Livo, ed in 5 ore di camminata partendo a piedi direttamente da Domaso. Qui le cose si fanno un po più impegnative, non tanto per le difficoltà tecniche presenti sul sentiero (che sono praticamente assenti) ma per il dislivello da salire (e poi da dover ridiscendere).

Parliamo di quasi 1200 metri di dislivello con partenza da Livo e di quasi 1700 metri qualora si decidesse di partire direttamente dal camping a piedi. Inadatto alle persone meno allenate ma sicuramente un’ ottima opportunità per gli escursionisti più preparati.

Speriamo di vederti presto e di averti dato qualche idea per quando trascorrerai la tua vacanza all’ aria aperta a Domaso.

A presto!